REGOLAMENTO

Il modulo software Albo Lavori pubblici della piattaforma denominata “Suite Comuni” ha le seguenti linee guida di funzionamento
L’azienda o il professionista (di seguito Azienda), si registra sulla piattaforma indicando una email di riferimento e la propria Partita Iva o codice Fiscale.
Una volta completata la procedura di autenticazione il pannello di inserimento dati, diviso in sezioni, guiderà l’utente nella creazione del proprio profilo.
La sezione profilo personale verrà compilata con i dati dell’utente (persona fisica) che indicherà il ruolo e lo scopo della registrazione, in particolare la discriminante iniziale “Area di Iscrizione” con le opzioni “Servizi di Architettura e ingegneria” e “Lavori pubblici”, determinerà la configurazione del sistema.
Al termine della procedura di inserimento dei dati sarà necessario scaricare il documento finale, un file in formato pdf contenente tutte le informazioni precedentemente indicate. Detto file dovrà essere firmato digitalmente e ricaricato a completamento della procedura.
Al momento del caricamento del file i dati non saranno più modificabili se non tramite l’apposita procedura di revisione. Contestualmente al caricamento viene definito il momento di validità e fruibilità delle nuove informazioni inserite con validità fino alla scadenza o alla conferma di revisione successiva.
L’azienda è tenuta a tenere i dati aggiornati o a confermarne la validità ogni 180gg pena l’esclusione automatica da ogni procedura successiva.
Il solo completamento della procedura di inserimento e/o successiva conferma non costituisce di per se iscrizione ad alcun albo specifico, apposita procedura di collegamento è messa a disposizione.
Tramite la sezione “Iscrizione agli Albi Disponibili” l’azienda ha facoltà di iscriversi ai canali disponibili (Enti), ogni singola procedura di iscrizione potrebbe essere soggetta all’accettazione di clausole specifiche privacy e di servizio.
Gli enti iscritti, tramite apposito pannello di controllo, avranno la possibilità di compiere ricerche sulla base dei parametri di procedura necessari che, incrociati con le informazioni inserite e confermate dalle singole aziende, determineranno l’elenco dei candidati.
Alla definizione della selezione è richiesto all’ente di concludere la procedura in forma immodificabile indicando la data e i parametri di procedura fissati nonché l’elenco delle aziende selezionate.
In fase di selezione è evidenziato all’ente, sulla base delle procedure pregresse degli ultimi 365 giorni, il numero di inviti a favore di ogni singola impresa, per i parametri di procedura indicati al fine di favorire il principio di rotazione.

Per ogni richiesta di assistenza è possibile inviare una mail a suite@2bells.it con l’indicazione della partita iva/codice fiscale e della mail dell’account utilizzato